Comune di Vico Canavese

AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA, AI SENSI DELL'ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I., PER LA COPERTURA DI UN POSTO NEL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CATEGORIA D, A TEMPO PIENO INDETERMINATO, PRESSO IL SETTORE SERVIZI FINANZIARI IN QUALITA' DI RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZIO FINANZIARIO, TRIBUTI, AMMINISTRATIVO E PERSONALE.

SCARICA BANDO

SCARICA DOMANDA

IMU – Imposta Municipale Propria – Anno di imposta 2017

Si avvisano i Signori Contribuenti che per il versamento dell’IMU 2017, con delibera di Consiglio Comunale n. 5 del 6/04/2017, sono state CONFERMATE le aliquote vigenti nell’anno 2016. Per ulteriori informazioni...

TASI – Tributo sui Servizi Indivisibili – Anno di imposta 2017

Si avvisano i Signori Contribuenti che per il versamento della TASI 2017, la L. 208/2015 (Legge di Stabilità 2016) ha introdotto l’esenzione per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale e relative pertinenze (c.d. “prime case”), ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (cd. “immobili di lusso”). Per ulteriori informazioni...

A partire dal 1 febbraio 2017 per ottenere il rilascio della carta d'identità presso il Comune di Vico Canavese, sarà sufficiente presentarsi allo sportello muniti di 2 fotografie formato tessera, uguali e recenti oltre alla carta d'identità scaduta o deteriorata o alla denuncia di furto/smarrimento.
La riduzione del numero di fotografie da 3 a 2, per il rifacimento della carta d'identità, è stata possibile grazie all'introduzione della consultazione telematica da parte della Questura di Torino dei cartellini, che l'Anagrafe conserva e archivia sia in formato cartaceo che in formato digitale.

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI LA BIBLIOTECA B.N. BOVIS EFFETTUERA', FINO A NUOVA COMUNICAZIONE, IL SEGUENTE ORARIO SETTIMANALE:

SABATO ORE 14,30 - 17,30

Si avvisano i Signori Contribuenti che sono attualmente in fase di consegna gli avvisi di pagamento relativi alla TARI per l’anno 2016. Tali avvisi saranno, pertanto, recapitati nel luogo di residenza e/o di domicilio fiscale dichiarato dagli utenti.

Per maggiori informazioni…

 

Si avvisano i Signori Contribuenti che per il versamento della TASI 2016, la L. 208/2015 (Legge di Stabilità 2016) ha introdotto l’esenzione per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale e relative pertinenze (c.d. “prime case”), ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (cd. “immobili di lusso”).

Per l’anno 2016, sono, pertanto, tenuti al pagamento dell’imposta ESCLUSIVAMENTE i proprietari/possessori di abitazioni principali (e relative pertinenze) classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 sulla base della seguente aliquota stabilita dal Comune per l’anno 2016 con delibera di Consiglio Comunale n. 10 del 30/04/2016:

  • 2,50 per mille per abitazioni principali (e relative pertinenze) classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (c.d. “immobili di lusso”).
    La TASI non è dovuta per le tipologie di immobili diverse da quelle espressamente sopraindicate e non riguarda pertanto, a titolo esemplificativo, i proprietari di cd. “seconde case”.

Per informazioni...

Si avvisano i Signori Contribuenti che per il versamento dell’IMU 2016, con delibera di Consiglio Comunale n. 9 del 30/04/2016, sono state CONFERMATE le aliquote vigenti nell’anno 2015, come di seguito indicato:

IMMOBILE

ALIQUOTA

CODICE TRIBUTO

Abitazione principale e relative pertinenze (dovuta esclusivamente dai possessori di unità immobiliari classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9) – c.d. “immobili di lusso”

0,6%

3912

Altri fabbricati e relative pertinenze (es. “seconde case”)

0,9%

3918

Aree fabbricabili

0,9%

3916

Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D:

0,9%

di cui:

Quota Stato 0,76%

3925

Quota Comune

0,14

3930

Codice Comune

L548

Si ricorda che anche quest’anno sono tenuti al pagamento dell’imposta il proprietario/possessore di immobili (fabbricati ed aree edificabili), ivi compresi il titolare del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli stessi, il concessionario nel caso di concessione di aree demaniali ed il locatario in caso di leasing. 

Scadenze e modalità di pagamento

L’IMU relativa all’anno 2016 sarà riscossa in due rate aventi scadenza:

  • Prima rata: entro il 16/06/2016 (rata di ACCONTO pari al 50% dell’importo annuale) •
  • Seconda rata: entro il 16/12/2016 (rata di SALDO pari al 50% dell’importo annuale)
  • Unica soluzione: entro il 16/06/2016.

Per maggiori informazioni...

Si avvisano i Signori Contribuenti che sono attualmente in fase di consegna gli avvisi di pagamento relativi alla TARI per l’anno 2015. Tali avvisi saranno, pertanto, recapitati nel luogo di residenza e/o di domicilio fiscale dichiarato dagli utenti. Per maggiori informazioni

Albo pretorio

CUP - fatturazione elettronica

amministrazione trasparente

Variante piano regolatore

Unione Comuni Montani Valchiusella

Calendario eventi

<<  Agosto 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Mude Piemonte
Riciclo garantito
Tributi locali